Social Media HSHS

NHL

Nuova polemica per Evander Kane, accusato di scommettere sulle sue stesse partite

È finito nuovamente nell’occhio del ciclone l’attaccante dei San Jose Sharks, Evander Kane, nei confronti del quale è stata aperta un’indagine da parte della NHL dopo alcuni post della moglie sui social media.

La compagna lo ha infatti accusato di scommettere sulle sue stesse partite, sabotando poi in prima persona il risultato finale. Anna Kane ha chiamato in causa la NHL ed il commissario della lega Gary Bettman, per cercare di mettere un freno alla situazione.

La NHL ha risposto annunciando l’apertura di un’indagine. Lo scorso mese di gennaio Kane aveva dato bancarotta, con un debito che era arrivato ad oltre 26 milioni di dollari. Il giocatore la passata stagione ha ottenuto 49 punti in 56 partite con gli Sharks, con cui è sotto contratto per 7 milioni a campionato sino al 2025.

Evander Kane ha poi risposto alla questione prendendo a sua volta posizione su Twitter.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL