Social Media HSHS

Lugano

Kienzle multato di 500 fr per le parole dette a DiDomenico

DAVOS – Stando a quanto riporta il Blick, il difensore del Lugano, Lorenz Kienzle, è stato multato di 500 CHF al termine della finale della Coppa Spengler giocata contro il Team Canada.

Nel corso del terzo tempo, Kienzle ha ricevuto una penalità dopo un cross check nei confronti di Chris DiDomenico, con il canadese che è però stato punito con due minuti per simulazione.

Il tuffo non è però andato giù al bianconero, che avrebbe minacciato “di morte” l’avversario, infrangendo così una regola presente nel regolamento IIHF.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano