Social Media HSHS

NHL

Kane si costituisce alla polizia di Buffalo dopo i fatti del 24 giugno

kane

BUFFALO – L’attaccante dei Buffalo Sabres, Evander Kane, si è costuito nella giornata di venerdì alla polizia di Buffalo, il tutto in seguito ad un incidente capitato lo scorso 24 giugno in un bar della città, dove Kane avrebbe messo le mani addosso a quattro persone, prendendo per la gola anche una donna e costringendola a salire sulla sua auto.

Kane è così stato ammanettato e portato all’interno del tribunale cittadino. L’avvocato del giocatore ha ribadito la volontà del suo cliente di proclamarsi innocente e di difendersi dalle accuse avanzate.

Stando all’avvocato Paul J. Cambria, la gravità delle accuse non dovrebbe avere un impatto sul futuro di Evander Kane ai Buffalo Sabres.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL