Social Media HSHS

Nazionale

Una buona Svizzera si inchina all’overtime contro la Svezia

I rossocrociati conducono il gioco per buona parte del primo incontro degli Swiss Ice Hockey Games, ma la Svezia approfitta dei pochi errori dei padroni di casa

Una buona Svizzera si inchina all’overtime contro la Svezia

SVEZIA – SVIZZERA

3-2

(0-0, 2-1, 0-1; 1-0)

Reti: 27’23 De la Rose (Dahlbeck, Sörensen) 1-0, 33’10 Riat 1-1, 37’50 Olofsson 2-1, 59’16 Kukan (Bertschy) 2-2, 63’05 Sörensen (De la Rose)

Penalità: Svezia 2×2′, Svizzera 1 x rigore

FRIBORGO – Euro Hockey Tour di scena a Friborgo per gli Swiss Hockey Games, con la Svizzera di Patrick Fischer impegnata nella prima sfida contro la Svezia.

Una partita dal forte sapore di National League quella andata in scena alla BCF Arena, non solo ovviamente per la composizione della rosa rossocrociata ma anche per quella di Sam Hallam, il quale ha fatto affidamento su un gruppo che vede ben 14 giocatori provenire dal campionato elvetico.

Con Fora capitano, Waeber in porta e tanti romandi sul ghiaccio, la Svizzera ha subito dato buone impressioni contro la nazionale gialloblù, facendosi preferire sul piano del gioco offensivo grazie alle sue veloci trame, con i particolare il blocco di Mottet, Bertschy e Scherwey a mettere in difficoltà Andersson e compagni.

Dopo aver chiuso sullo 0-0 il primo periodo è la Svezia a condurre alla seconda pausa con il risultato di 2-1, decisamente severo per una Svizzera che per diversi tratti ha schiacciato il proprio avversario. Dopo la rete del vantaggio ospite con De La Rose è stato Riat a pareggiare con un bellissimo assolo nel terzo offensivo, prima che Olofsson potesse approfittare di un brutto errore di Scherwey nel tentativo di rilanciare l’azione dal proprio terzo.

La squadra di Fischer ha saputo ancora mettere un buon ritmo anche nel terzo periodo, vincendo molti duelli individuali, arrivando infine al meritatissimo 2-2 al 59’16 grazie a Kukan, risultato che ha portato all’overtime le due squadre, con la vittoria andata definitivamente alla Svezia con il gol del friboghese Sörensen.

Avrebbe meritato di più la selezione rossocrociata, ma sul piano del gioco e della prestazione complessiva, così come i segnali lanciati da diversi giocatori, Patrick Fischer potrà sicuramente essere soddisfatto. Il prossimo impegno agli Swiss Ice Hockey Games per Andrighetto e compagni è previsto per sabato sera quando affronteranno la Repubblica Ceca.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Nazionale