Social Media HSHS

Mondiali 2021

Svizzera ai quarti mentre la Svezia è eliminata dopo 84 anni, deve attendere il Kazakistan

RIGA – La Svizzera ha acquisito la matematica certezza di giocare i quarti di finale dei Mondiali, questo grazie alla vittoria ai rigori per 3-2 della Russia contro la Svezia, che al contempo ha condannato la rappresentativa delle Tre Corone alla prima esclusione dalla fase ad eliminazione degli ultimi 84 anni!

A condannare gli svedesi è stato Tarasenko, che ha infilato il rigore deciso alle spalle di Reideborn, dopo che la sfida si era chiusa sul 2-2 dopo 65′ di gioco in virtù delle segnature di Froden, Slepyshev, Barabanov ed Olofsson.

Deve invece attendere per strappare la qualificazione ai quarti il Kazakistan, che contro la Norvegia – già eliminata dalla corsa alla fase finale del torneo – è stata battuta per 3-1.

Decisivo il terzo tempo, quando i norvegesi hanno rotto la situazione di parità trovando le segnature decisive con Espeland e Mathis Olimb.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2021