Social Media HSHS

Lugano

L’attaccante slovacco Libor Hudacek lascia il Lugano per fare ritorno in KHL

LUGANO – L’Hockey Club Lugano comunica di aver raggiunto un accordo con il giocatore Libor Hudacek per lo scioglimento consensuale del contratto valido fino al termine della stagione 2021/22.

Hudacek era approdato alla Cornèr Arena lo scorso 16 ottobre, quando il parco giocatori a disposizione dello staff tecnico era falcidiato dagli infortuni, in modo particolare nel reparto offensivo.

Dopo il rientro dei vari infortunati (Josephs, Carr, Bertaggia, Herburger), l’attaccante slovacco ha trovato poco spazio e per questa ragione, di fronte ad un’offerta interessante per proseguire la stagione nella KHL, la società bianconera e il giocatore hanno deciso di separarsi.

Queste le parole del GM Hnat Domenichelli:
“Ci tengo a ringraziare Libor per il prezioso aiuto che ci ha dato nei mesi di ottobre e novembre. Nelle ultime settimane non ha più trovato spazio sul ghiaccio e, con sei stranieri in rosa, non possiamo garantirgli un posto sicuro. Tenuto conto di questa situazione e della sua partecipazione ai prossimi Giochi Olimpici, abbiamo pensato insieme che la soluzione migliore fosse la sua partenza per il club della KHL che lo ha cercato”.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano