Social Media HSHS

Mondiali 2021

Kubalik non basta alla Cechia per battere la Russia, Germania vittoriosa sull’Italia

RIGA – È iniziato in maniera appassionante il Mondiale nel Gruppo A, con Russia e Cechia che si sono date battaglia sino all’ultimo secondo, ed alla fine a decidere la sfida con il decisivo 4-3 è stato il gol di Mikhail Grigorenko a 19 secondi dalla terza sirena.

La selezione ceca – avversaria della Svizzera nel debutto di sabato – si è sempre ritrovata ad inseguire ma non ha mai mollato, guidata anche da un Kubalik subito in grande forma ed autore di un gol ed un assist da rivedere.

Nel finale però non è bastato, ed i cechi punteranno sicuramente all’immediato riscatto contro i rossocrociati di Patrick Fischer in un match già importante nell’economia del Gruppo.

Partita pazza invece nel Gruppo B tra Germania ed Italia, con i tedeschi che alla fine sono riusciti ad imporsi con il risultato di 9-4.

Dopo una prima frazione conclusa in parità con due reti per parte, la differenza gli uomini di Toni Söderholm l’hanno fatta nel periodo centrale segnando quattro gol che hanno sostanzialmente chiuso la partita.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Pubblicità

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2021