Social Media HSHS

NHL

Gli Avalanche spazzano via Tampa Bay ed hanno l’opportunità di scrivere la storia

DENVER – Sta assumendo proporzioni storiche la cavalcata nei playoff dei Colorado Avalanche, che ora non solo puntano lanciatissimi alla Stanley Cup, ma anche ad un record che non vedevamo dagli anni Ottanta.

Dopo aver spazzato via i Tampa Bay Lightning addirittura per 7-0 nella notte di sabato, il bilancio attuale degli Avs è infatti di 14 vittorie e due sconfitte, numeri fatti registrare solamente quattro volte nell’intera storia (Islanders nel 1981, Oilers nel 1987 e 88, e Kings nel 2012).

Da quando la vittoria della Stanley Cup richiede 16 successi – ovvero dal 1987 – il bilancio migliore appartiene agli Edmonton Oilers del 1998, che arrivarono alla Coppa con un bilancio di 16-2. Se le cose continueranno così, i Colorado Avalanche potrebbero pareggiare questo primato.

I Tampa Bay Lightning dovranno insomma trovare le risorse per reagire dopo aver vinto ben 11 serie di playoff consecutive, e già nelle scorse settimane si erano trovati sotto 2-0 contro i New York Rangers per poi imporsi in quattro partite di fila. Questi Colorado Avalanche sono però qualcosa di diverso, e che potrebbero scrivere una nuova pagina di storia.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL