Social Media HSHS

Mondiali 2022

Cechia di misura sugli USA, Italia ancora sconfitta e relegata

Prima sentenza nel Gruppo A, dove l’Italia è stata sconfitta nello scontro diretto con il Kazakistan e saluta la Top Division. Tutto aperto nel Gruppo B dopo la vittoria ceca sugli USA

HELSINKI/TAMPERE – Non ce l’ha fatta l’Italia di Greg Ireland e Larry Huras a mantenere il suo posto nell’élite mondiale, la sconfitta contro il Kazakistan ne ha decretato la relegazione nella Divisione 1A.

A Kostner e compagni serviva una vittoria sui kazaki per salvarsi, ma dopo aver raggiunto in un primo momento l’1-1 ancora nel primo tempo, gli azzurri non sono riusciti a tenere a bada gli avversari, oggettivamente superiori anche se di livello molto basso.

Solo il 3-2 temporaneo del biancoblù ha tenuto viva qualche speranza di rimonta, ma la maggior capacità sul piano offensivo degli asiatici ha poi prodotto il 5-2 finale senza che l’Italia sia mai riuscita a produrre uno sforza tangibile per cercare di rientrare.

La sfida del Gruppo B tra USA e Cechia era di particolare interesse svizzero nell’ottica dei quarti di finale, con entrambe le squadre potenziali avversari dei rossocrociati al prossimo turno. Cervenka e compagni hanno superato gli americani per 1-0 con rete di Blumel al 7’53, superandoli quindi in classifica e portandosi al terzo posto a due punti dalla Svezia. Gli USA passano al quarto posto avanti di due punti sulla Lettonia.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2022