Social Media HSHS

Mondiali 2018

Anche stavolta la Russia non trova resistenza, Bielorussia piegata con un chiaro 6-0

COPENHAGEN – Continua senza intoppi la marcia della Russia campione olimpica, che nel pomeriggio ha superato con un chiaro 6-0 la Bielorussia, dal canto suo ancora ferma a zero punti dopo tre partite disputate.

A mettere la partita sui binari giusti ci ha pensato la superstar Pavel Datsyuk, che ha rotto il ghiaccio dopo cinque minuti, prima di perfezionare la doppietta nel periodo centrale, imitato da Shalunov e Kablukov.

Anche in questo caso di pura accademia il terzo periodo, utile solamente a Mamin e Kaprizov per abbellire lo score sino al 6-0 finale. In retrovia il portiere Igor Shestyorkin ha invece festeggiato lo shutout nella sua prima apparizione in carriera ad un Mondiale.



Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2018