Social Media HSHS

NHL

Shutout per un ottimo Berra! Gol stupendo di Josi, in rete El Nino

È stata un’ottima nottata quella di martedì per i rossocrociati impegnati in NHL, a partire dal portiere dei Colorado Avalanche, Reto Berra, che a suon di buone prestazioni si sta letteramente costruendo una nuova reputazione dopo la disastrosa annata passata.

L’ex Bienne ha infatti ottenuto uno shutout contro i Philadelphia Flyers, con i suoi compagni capaci di imporsi per 4-0 e lo svizzero abile nel fermare tutti i 25 tiri scagliati verso la sua porta. Berra è stato premiato come terza stella del match e, soprattutto, già confermato come titolare per la sfida di giovedì a Boston.

Vittoria condita da un gol stupendo invece per Roman Josi che, al termine di una partita pazza, ha festeggiato con i suoi Nashville Predators il successo per 7-5 sugli Ottawa Senators.

Il rossocrociato ha ottenuto il suo quarto sigillo stagionale al termine di una stupenda azione personale, valsa il provvisorio 3-3. Ha poi chiuso la partta con un +1 ottenuto in 24 minuti di ghiaccio.

In gol anche Nino Niederreiter, che ha aperto le marcature contro i Winnipeg Jets e fatto così registrare la rete numero cinque del suo campionato. Minnesota ha finito per vincere la partita contro i canadesi per 5-3, con El Nino capace di ottenere un +1 in 19 minuti.

Successo infine anche per i Vancouver Canucks, capaci di imporsi in rimonta per 5-3 in casa dei Columbus Blue Jackets.

Con Luca Sbisa sempre infortunato, i canadesi avevano in formazione Sven Bärtschi e Yannick Weber, con il primo uscito dall’incontro con un bilancio di +1, mentre il difensore ha chiuso la sfida in maniera neutra.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL