Social Media HSHS

Nazionale

La Svizzera U20 batte 5-2 la Cechia, un gol e un assist per Fazzini

TORONTO – Ottimo inizio per la Nazionale svizzera U20 ai Mondiali di categoria, con i ragazzi di John Fust che al loro debutto a Toronto si son imposti con un chiaro 5-2 al cospetto della Repubblica Ceca.

Pronti, via e i rossocrociati hanno immediatamente trovato il gol. Il prospect del Nashville Predators, Kevin Fiala, ha infatti insaccato il primo disco del torneo sfruttando un errore in uscita dal terzo dei cechi ed un bell’assist di Timo Meier.

Nel breve volgere di qualche minuto il risultato si è però capovolto, con Descloux ingannato da due deviazioni davanti alla sua porta che hanno permesso alla Cechia di segnare altrettante reti, anche se il secondo gol è nato da una leggerezza nel proprio terzo di Baltisberger.

All’11’37 ci ha però pensato Fiala a portare il match sul 2-2 grazie ad una bellissima azione personale, che ha fatto da preludio ad un periodo centrale completamente di marca elvetica.

Dopo soli 45 secondi è infatti arrivato il 3-2 di Noah Rod, che ha insaccato dopo tiro di Fazzini, mentre al 21’29 è caduto il 4-2 di Tim Wieser, con il portiere Vitek Vaneck che non ha invero fatto una gran figura. Ottimo invece Descloux, che ha impedito ai cechi di rientrare in partita, prima che al 34’41 il bianconero Fazzini mettesse il definitivo sigillo concludendo in gol un’azione da manuale.

La Svizzera conquista così un’importante vittoria e tornerà in pista immediatamente domenica al cospetto della Russia.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Pubblicità

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Nazionale