Social Media HSHS

Nazionale

La Svizzera avrà la concorrenza di altri paesi se vorrà organizzare il Mondiale nel 2026

Mentre rimane in sospeso il destino del Mondiale 2023 – che la Russia potrebbe perdere in seguito alla questione doping di stato – anche l’eventuale attribuzione dell’organizzazione del torneo alla Svizzera per il 2026 non è da considerarsi scontata.

Il nostro paese non sarà infatti l’unico a presentare una candidatura, anche se dalla sua avrà il fatto di dover “recuperare” l’edizione 2020, cancellata a causa dell’emergenza sanitaria.

Come riferisce l’agenzia TASS, oltre alla Svizzera (che Fasel ha confermato avrà un leggero vantaggio) anche il Kazakistan, Regno Unito e Norvegia dovrebbero infatti mettersi in gara per ospitare il Torneo.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Nazionale