Social Media HSHS

NHL

Kane torna a parlare: “Non ho fatto nulla di sbagliato, sarò assolto”

screencapture-www-youtube-com-watch-1442563809554

Dopo un’estate estremamente complicata, l’attaccante dei Chicago Blackhawks, Patrick Kane, ha parlato ufficialmente per la prima volta in merito all’accusa di stupro che grava su di lui durante il “media day” organizzato dal club.

Il numero 88 è stato come prevedibile di poche parole, affermando che “questo è stato un periodo incredibilmente difficile per molte persone. Non posso scusarmi abbastanza per la distrazione che ho causato alla mia famiglia, ai miei compagni di squadra, a questa incredibile organizzazione e, naturalmente, ai nostri fans”.

“Ho molto rispetto del processo legale che si sta svolgendo in questo momento – ha continuato – ma sono fiducioso che una volta che tutti i fatti verranno portati alla luce, sarò assolto. Non ho fatto nulla di sbagliato”. Kane si è poi rifiutato di rispondere ad altre domande al termine della conferenza stampa.


Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL