Social Media HSHS

Mondiali 2014

Commozione cerebrale per Kevin Romy, Mondiale concluso

MINSK – Dopo aver perso Sven Bärtschi, la nazionale rossocrociata sarà costretta a giocare perlomeno la partita contro la Lettonia di martedì pomeriggio senza il centro Kevin Romy, colpito duramente nella sfida contro il Kazakistan da Antropov.

Il giocatore del Ginevra ha rimediato una commozione cerebrale che lo costringerà a restare a riposo per un periodo indeterminato. Per lui il mondiale è naturalmente finito.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2014