Social Media HSHS

Coppa Spengler

Alla Spengler una prima prova di “Situation Room”, si discute l’impiego in campionato

Come si può leggere sul Blick, durante la prossima Coppa Spengler verrà effettuata una prova di utilizzo di una “Situation Room” analogamente a quando succede in NHL con la centrale di Toronto.

Sostanzialmente le partite saranno monitorate al video da un team esterno al quartetto arbitrale sul ghiaccio, per poi prendere le migliori decisioni possibile in caso di episodi che necessitano la revisione delle immagini.

Se l’esperienza si rivelerà positiva si potrà valutare l’introduzione di un sistema analogo anche nel contesto del campionato. L’associazione giocatori in questo senso si è già detta favorevole all’idea, che comporta però dei problemi sia finanziari che pratici.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Coppa Spengler