Social Media HSHS

NHL

Senza head coach i Montreal Canadiens vincono in rimonta e sono avanti 2-1 su Vegas

MONTREAL – È stata una partita pazza per i Montreal Canadiens, con il loro head coach Dominique Ducharme fermato nel pomeriggio da un test positivo al coronavirus.

Gara 3 contro i Golden Knights sembrava così destinata a premiare Vegas, che sino ad un paio di minuti dal termine era in vantaggio per 2-1. Al 58’02 il portiere Marc-Andre Fleury ha però letteralmente fatto un regalo agli Habs, gestendo malamente un puck che Josh Anderson ha depositato in rete.

Proprio lo stesso Anderson ha poi risolto la sfida all’overtime, ottenendo la vittoria ed anche il vantaggio per 2-1 nella serie!

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL