Social Media HSHS

NHL

Rigore decisivo di Josi nella vittoria dei Nashville Predators

6535214323_a2a3747a22_z(sapah_fu)

Nella notte era in programma la sfida tra Nashville Predators e Philadelphia Flyers, che metteva a confronto i difensori svizzeri Roman Josi e Mark Streit. Le due squadre si sono date battaglia sino all’ultimo minuto, tanto che ci sono voluti i rigori per decretare il vincitore.

Ad avere la meglio sono stati i Nashville Predators proprio grazie ad un rigore di Roman Josi, che ha così regalato la vittoria ai suoi dopo aver giocato addirittura 32 minuti nell’arco di tutto l’incontro ed aver messo a segno un assist in seconda. Il rossocrociato è stato anche eletto prima stella della partita.

Mark Streit dal canto suo ha fatto registrare un assist e ha giocato un totale di 22 minuti, terminando il suo incontro con un +1.

Sconfitta all’overtime invece per i Montreal Canadiens di Raphael Diaz, battuti all’overtime nella sfida tutta canadese con gli Ottawa Senators. Vittoria invece per Nino Niederreiter ed i Minnesota Wild, che hanno superato gli Edmonton Oilers per 4-1.

Reto Berra è tornato a difendere la porta dei Calgary Flames nella partita persa per 5-2 contro i Winnipeg Jets, con il portiere svizzero che ha fermato 18 dei 23 tiri scagliati verso la sua porta. Di nuovo sconfitti infine i Vancouver Canucks di Yannick Weber, battuti per 1-0 dai Phoenix Coyotes.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL