Social Media HSHS

National League

Promozione finanziaria e nuovo statuto sugli stranieri, presto annunciata una rivoluzione?

(PPR/Juergen Staiger)

OLTEN – Come riferisce il giornalista Klaus Zaugg sul portale Watson, nella giornata di martedì i club di Swiss League (tranne i farm team Ticino Rockets ed EVZ Academy) si riuniranno a Olten per stabilire la nuova formula legale della SL, che entrerà in vigore dal 2022 sotto la presidenza di Jean Brogle.

Dal 2022 – sempre secondo la stessa fonte – non ci sarà più alcuna promozione da  guadagnare sul ghiaccio, ma i club potranno acquistare il diritto di partecipare alla Swiss League. Già si vocifera che Arosa e Basilea siano intenzionate ad utilizzare questa opzione.

Questa sorta di “promozione finanziaria” potrebbe diventare una possibilità anche in National League a partire dal 2022, eliminando definitivamente il concetto di promozione e retrocessione.

Dovrebbe inoltre cambiare anche il regolamento sugli stranieri, che limita attualmente a due i giocatori d’importazione tra i cadetti. In National League si va invece verso un regolamento con 10 stranieri (solamente gli ZSC Lions sembrano essere contrari), compresi però i giocatori con licenza svizzera.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League