Social Media HSHS

National League

La prima vittoria del Losanna alla Vaudoise Arena arriva contro i Philadelphia Flyers

(PPR/Peter Schneider)

LOSANNA – Serata di gloria per il Losanna di Ville Peltonen, che lunedì si è tolto la soddisfazione di superare per 4-3 i Philadelphia Flyers nell’ambito di una nuova edizione delle NHL Global Series, dopo che un anno fa il Berna era riuscito a portare i New Jersey Devils sino all’overtime.

Decisivo per l’economia della sfida il primo tempo, quando i vodesi hanno trovato velocemente tre gol grazie agli spunti di Herren, Emmerton e Genazzi, mettendo un’ipoteca sulla sfida poi ribadita dal 4-0 di Vermin ad inizio periodo centrale.

L’episodio ha segnato anche il termine della serata per il portiere Carter Hart, giovane in cui la franchigia della Pennsylvania ripone grandissime speranze per il futuro.

Capitan Claude Giroux ha sbloccato la squadra di Vigneault al 25′, mentre ad inizio terzo tempo lo stesso attaccante ha fallito un rigore al cospetto di Boltshauser, subentrato poco dopo metà partita a Tobias Stephan.

Ottenuto il 4-2 con Connor Bunnaman, i Flyers hanno finalmente alzato il loro ritmo delle operazioni, ma il forcing finale ha prodotto solamente il terzo gol di Couturier, lasciando la rimonta di Philadelphia incompiuta.

Archiviato il preseason, il primo appuntamento per i Flyers è in calendario il 4 ottobre, quando sfideranno i Chicago Blackhawks a Praga.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League