Social Media HSHS

NHL

In video il brutto intervento di Brayden Schenn su Brendan Smith

schenn

PHILADELPHIA – Brutto intervento durante la sfida tra Flyers e Red Wings. Il giocatore di Philadelphia, Brayden Schenn, ha infatti colpito alla testa il difensore di Detroit, Brendan Smith, nel corso del periodo centrale, con gli arbitri che non hanno però visto l’episodio.

Schenn verrà però verosimilmente squalificato dalla NHL, visto l’evidente salto e l’impatto con l’avversario all’altezza della testa.

L’attaccante dei Flyers non è nuovo ad interventi simili, avendo già concluso la passata stagione in tribuna dopo una squalifica per un intervento nei confronti dell’attaccante dei Washington Capitals, T.J. Oshie.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL