Social Media HSHS

NHL

Dopo mesi di attesa Lundqvist lascia la Svezia e torna a NY

(Bridgetds)(Bridgetds)

NEW YORK – Sono parecchi i giocatori che, nel periodo del lockout, hanno deciso di tornare a casa in Europa in attesa di poter finalmente tornare a giocare con le loro squadre NHL.

Tra di loro vi era anche il portiere dei New York Rangers, vincitore dello scorso Vezina Trophy, Henrik Lundqvist che, pur non avendo giocato alcune partita con il suo Frölunda, ha passato parecchi mesi in Svezia approfittando del tempo libero per passare del tempo con la famiglia ed i vecchi amici.

Lundqvist, che era tornato negli Stati Uniti solamente per poter partecipare ad una partita di beneficenza in favore delle vittime dell’uragano Sandy, ha comunicato poco fa su Twitter che tornerà immediatamente a New York, nella speranza che il lockout possa finalmente finire a breve. Si tratta indubbiamente di un segnale importante, dato che il portiere mai si era espresso positivamente sulle trattative tra NHL ed NHLPA.

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/HLundqvist30/status/286205695722917891″]

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/HLundqvist30/status/286205929265958912″]

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL