Social Media HSHS

NHL

Il centro dei Flyers, Jori Lehtera, sospettato in una maxi-indagine antidroga in Finlandia

TAMPERE – Il centro dei Philadelphia Flyers, Jori Lehtera, è stato individuato come uno dei principali sospetti nell’ambito di una maxi-indagine sul traffico di cocaina condotta dalla polizia finlandese.

Complessivamente sono 23 le persone sospettate, di cui sette sono attualmente già sotto custodia delle autorità. Gli arresti sono avvenuti presso la casa estiva di Lehtera, dove la “banda” avrebbe gestito il commercio di oltre due chili di cocaina nell’area di Tampere. Nell’ambito delle indagini è stata confiscata anche la somma di 650’000 euro.

Lehtera era tra le persone arrestate nel corso dell’estate, ma ha fermamente negato il coinvolgimento nel traffico di droga. In Finlandia un crimine del genere è punibile con una pena detentiva sino a 10 anni. Attualmente il giocatore è impegnato con i Flyers nel preseason NHL.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL