Social Media HSHS

Inline

Dopo il terzo posto alla Coppa Europea, il Sayaluca insegue il titolo

10489833_933221593370458_7841114863820281885_n

LUGANO – Dopo la pausa estiva ritorna il campionato di LNA inline che vede avvicinarsi i playoff. Le ultime cinque partite di regular season saranno decisive per le compagini ticinesi per definire una classifica che rimane tutt’ora incerta.

Il Sayaluca torna più motivato che mai dopo la grande prestazione alla Coppa Europea per Club. A inizio luglio i ragazzi di Bernasconi hanno disputato a Délemont la massima competizione europea che richiama i miglior club di tutta l’Europa con la partecipazione di squadre da Germania, Inghilterra, Austria, Danimarca e Svizzera.

Nonostante le assenze dei migliori marcatori della stagione (Muri, Crivelli e Meli) il Sayaluca è riuscito a portare a casa un terzo posto meritatissimo. Dopo aver eliminato la temibile, squadra del Colonia (DE) ai quarti di finale i ticinesi sono stati eliminati in semifinale dagli Hallamshire Hornets (GB) sul risultato di 5-3.

Nella “finalina” si sono poi imposti contro Samurai Iserlohn (DE) ai rigori conquistando una medaglia di bronzo che vale quanto una vittoria. Nessuno, infatti, si aspettava un risultato del genere visto, il livello di gioco molto elevato che questa competizione comporta.

Al contrario i luganesi hanno dimostrato di essere una delle migliori squadre europee e soprattutto una delle più giovani compagini del torneo. Il risultato fa ben sperare e dovrà servire come input per conquistare il titolo di LNA che manca da lungo tempo in Ticino. Per quanto concerne la ripresa del campionato il Sayaluca farà il suo esordio nel nuovo Palamondo rinnovato questa domenica (24.08) alle ore 18.00 contro il Rolling Aventicum attualmente terzo in classifica.

Davide Sundermann

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline