Social Media HSHS

NHL

Un combattivo Berna cede alla distanza contro i Predators

Berna e Nashville si sono sfidati in nell’ambito delle Global Series, con la vittoria della franchigia del Tennessee per 4-3. Due gol e due assist per Roman Josi.

Un combattivo Berna cede alla distanza contro i Predators

BERNA – PREDATORS

3-4

(2-1, 0-2, 1-1)

Reti: 10’57 Bärtschi (Scherwey) 1-0, 17’46 Josi 1-1, 19’50 Loeffel (Sceviour) 2-1, 26’24 Forsberg (Josi) 2-2, 28’03 Duchene (Granlund, Johansen) 2-3, 45’53 Josi (Jeannot, Trenin) 2-4, 59’47 DiDomenico (Kahun) 3-4

Note: PostFinance Arena, 17’031 spettatori
Arbitri: Stolc, St. Pierre; Obwegeser, Nansen
Penalità: Berna  3×2′, Nashville 6×2′

BERNA – Clima di festa per la serata di Global Series alla Postfinance Arena, dove il Berna ha sfidato i Nashville Predators di Roman Josi e Nino Niederreiter. Grandi ovazioni per i due rossocrociati, ma soprattutto per il capitano dei Predators, accolto calorosamente dai 17’000 presenti che sono tornati a riempire l’impianto bernese.

Un clima da NHL che ha esaltato il pubblico ma non solo, con il Berna di Lundskog (che ha ritrovato Kahun) che è sembrato rinvigorito dalla serata che ha fatto dimenticare per un po’ le difficoltà in campionato. Sono stati i padroni di casa in effetti a comandare le operazioni nel primo periodo, aiutati anche dalle situazioni in power play.

Proprio in superiorità numerica è stato Bärtschi a portare avanti gli orsi, raggiunti poi proprio da Josi con un’incursione solitaria ma capaci di ritrovare il vantaggio con una staffilata di Loeffel.

Ritrovato il pareggio il pareggio con Forsberg, i Predators hanno poi approfittato anche loro di un power play per andare per la prima volta in vantaggio con Duchene ancora prima di metà incontro. Dal pareggio via Josi e compagni hanno alzato il ritmo delle operazioni, trovando però sempre un Berna abbastanza compatto e combattivo, in difficoltà però sul forecheck degli statunitensi.

Nel terzo periodo i Predators hanno condotto ancora maggiormente il gioco, allungando ancora con capitan Josi che ha portato il risultato sul 4-2 in favore degli ospiti prima dell’inutile 4-3 di DiDomenico a 13 secondi dalla sirena finale con Wüthrich richiamato in panchina.


GALLERIA FOTOGRAFICA


(Clicca le frecce per scorrere le fotografie)

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL