Social Media HSHS

Mondiali 2018

Aho e Teravainen trascinano la Finlandia in un facile debutto, riscatto immediato della Francia

Nessun problema per la Finlandia nel debutto mondiale, con l’ex biancoblù Janne Pesonen e compagni che hanno agevolmente superato per 8-1 la rappresentativa coreana.

Tra i protagonisti della sfida troviamo l’attaccante dei Carolina Hurricanes, Sebastian Aho, autore di due gol e due assist nella partita di debutto sul ghiaccio di Herning.

Buona prova anche del compagno ai Canes, Teuvo Teravainen, che ha messo a referto un gol e tre assist, così come dello stesso Pesonen, autore di una rete e due passaggi decisivi.


Riscatto immediato invece della Francia che, dopo la secca sconfitta per 7-0 nella sfida di debutto contro la Russia, si è imposta sabato pomeriggio per 6-2 nei confronti della Bielorussia. Quest’ultima ha invece rimediato la seconda sconfitta nel giro di 24 ore.

I francesi hanno iniziato nel migliore dei modi grazie alle reti di Damien Fleury e dell’ex Ginevra, Stephane Da Costa, per poi allungare in maniera decisiva sul 3-1 nel periodo centrale grazie a Lamperier.

D’accademia l’ultimo terzo, che ha visto la formazione allenata da Dave Henderson mettere alle spalle del portiere bielorusso altri tre puck.



Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2018