Social Media HSHS

National League

Spiegate tutte le novità nel regolamento in vista dell’inizio del campionato 2018/19

La SIHF ha introdotto alcune importanti novità, che sarà importante conoscere per comprendere le decisioni che gli arbitri prenderanno sul ghiaccio

Manca una settimana all’inizio della regular season di NLA, e con l’avvio della stagione 2018/19 la SIHF ha introdotto alcune nuove regole che sarà importante imparare a conoscere. Illustriamo di seguito i principali cambiamenti di seguito.

Regola 19, area di porta
La nuova area di porta – più piccola e in linea con gli standard NHL – è la modifica che prima salta all’occhio appena si entra in pista. Oltre alla superficie modificata, si ricorda che l’area di porta è da considerarsi come un concetto “tridimensionale”, e dunque va ad estendersi verso l’alto sino all’altezza dell’asta.

Regola 96, gol di pattino
Sinora le reti segnate con un pattino venivano assegnate a patto che non ci fosse il movimento del calcio per indirizzare il puck. Ora la regola annulla invece tutti i gol segnati volontariamente con il pattino, anche in caso di “sponda”. Se un giocatore posiziona il pattino con l’intenzione di deviarlo in porta, la rete verrà annullata. Saranno dunque accordati solamente i gol con una deviazione involontaria.

 

Regola 153, carica in ritardo
Una carica effettuata in ritardo costituisce una messa in pericolo di un giocatore che si trova in posizione vulnerabile e che non è più in possesso del disco. Un carica tardiva potrà essere effettuata solamente su un giocatore cosciente che l’impatto è imminente.

 

Regole 58, 59, 136 – Ingaggi
Il nuovo regolamento agli ingaggi verrà applicato in maniera più severa. I pattini dei giocatori devono essere posizionati all’interno dei segni ai due lati dei punti d’ingaggio (L), e non possono superare con nessuna parte del loro corpo la linea verticale immaginaria che parte dal centro del punto d’ingaggio. Se un giocatore che sta svolgendo l’ingaggio crea un contatto casco-contro-casco con il suo avversario, dovrà essere sostituito da un compagno.

Il giocatore che si trova in fase di difesa dovrà posizionare per primo il bastone sul segno bianco nel punto d’ingaggio. Se entrambi i giocatori di una squadra non effettuano la procedura di faceoff correttamente verranno fischiati due minuti di penalità.

Se i giocatori in difesa sbagliano durante un ingaggio che avviene dopo una liberazione vietata, questi non verranno più allontanati ma riceveranno un avvertimento di squadra. Se questa scena dopo un icing si ripete, il giocatore verrà allontanato e la squadra penalizzata con una penalità di ritardo di gioco. Questa regola rimarrà valida per tutta la partita.

 

Regola 167 – Sgambetto
Se un giocatore insegue un avversario che è in possesso del disco, si lancia e colpisce il disco e poi fa cadere l’avversario, verranno fischiati due minuti. Sinora non era così. In scene come queste non è però mai previsto il rigore, nemmeno quando l’attaccante è lanciato solo verso il portiere avversario.

 

Regola 176 – Procedura per i rigori
Il rigore può essere tirato da qualsiasi giocatore (tranne quelli eventualmente penalizzati in quel momento), non più solo quello che ha subito il fallo.

Regola 221 – Trattenuta del disco al di fuori dell’area di porta
Se un portiere copre il disco oppure lo raccoglie nella zona tra la linea di porta ed i segni d’ingaggio, verrà penalizzato con due minuti. L’eccezione è rappresentata dai casi in cui il portiere è sotto pressione da un avversario e dunque non in grado di giocare il disco in modo sicuro.


Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League