Social Media HSHS

CHL

Per la CHL gli spettatori non sono la priorità, focus sugli spostamenti delle squadre

Mentre la CHL si prepara al sorteggio del 3 maggio, su 20 Minuti si legge che la principale preoccupazione dell’organizzazione è quella relativa alla libertà di spostamento delle varie squadre.

L’inizio della competizione rimane fissato a ottobre, ma in questo senso c’è una certa flessibilità e si potrebbe iniziare anche nel mese di novembre.

Per l’organizzazione non è invece di fondamentale importanza la presenza degli spettatori. “I fans sono molto importanti e saremmo molto felici se potessero essere alle partite, ma non sono indispensabili. Al momento siamo concentrati sulle squadre ed  giocatori”, ha spiegato Monika Hess. “Sarà fondamentale garantire a tutti la libertà di spostamento da un’arena all’altra senza problemi”.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in CHL