Social Media HSHS

Inline

Nel mondo dell’inline, il Sayaluca al secondo posto nel campionato juniores

Un risultato inaspettato, diciamocelo, quello del Sayaluca di Andrea Giovetto, che chiude la stagione regolare al secondo posto con un bottino lusinghiero di 23 punti in 12 partite. Dopo un inizio di campionato un po’ in sordina, i ticinesi hanno viepiù trovato gli automatismi necessari e fatto il pieno di fiducia, inanellando una serie di vittorie schiaccianti proprio nelle ultime giornate di campionato.

L’ultimissima è giunta contro i cugini del MGI Malcantone Novaggio Twins, bistrattati con un secco 21 a 5 e la cui stagione è tutta da dimenticare. Infatti, i ragazzi di Michela Sobrio non hanno colto neppure un punticino in 12 partite, con una statistica di 44 gol fatti e 134 subiti. Sconfitte che temprano il carattere direbbe qualcuno… di sicuro c’è solo che l’estremo difensore malcantonese, Lorenzo Manfrini, non si dev’essere mai annoiato tra i pali!

Imbattuto e almeno una spanna su tutti, svetta il solito Rossemaison, a punteggio pieno con una differenza reti di +113 in sole 12 partite. Il settore giovanile dei giurassiani è una fucina di talenti eccelsi, questo anche grazie all’ottima collaborazione con le società di hockey su ghiaccio, una collaborazione quasi assente invece alle nostre latitudini.

Vacanze anticipate per gli uni e inizio dei play-off per gli altri, così il Sayaluca affronterà sabato 16 settembre alle 17.00, tra le mura del Palamondo di cadempino i giurassiani del La Baroche, in gara 1 dei quarti di finale per il titolo di campione Svizzero.

“Vogliamo vincere i play-off e riportare il titolo di campione Svizzero in Ticino” afferma senza mezzi termini il motivatissimo capitano Daniel Gonçalves. Più cauto invece coach Giovetto, che aggiunge: “dobbiamo migliorare in difesa ed essere più diretti in tutte le zone del campo, ma soprattutto pensare al nostro gioco senza lasciarci influenzare dal resto”.

In LNA, tutto facile per Malcantone e Sayaluca. Agli uomini di Renzo Ricci è bastato un periodo centrale perfetto, finito sul parziale di 1 a 6, per avere la meglio dei giurassiani del Buix, sconfitti sul punteggio finale di 3 a 8. In una partita al cloroformio, anche al Sayaluca è bastato spingere nel periodo centrale, vinto per 8 a 0, per arrivare al sessantesimo sul punteggio di 15 a 6 contro l’Avenches.

Ultimo turno di campionato, sabato prossimo alle 18.30. Il Malcantone affronterà a Cassina d’Agno il Rothrist, mentre il Sayaluca si recherà sulla pista del La Broye.

Sbaglia tutto il Novaggio Twins in LNB. L’ultimo “Doppelspiel” in trasferta è stato fatale agli uomini di Alessio Antonietti, che sabato sono incredibilmente riusciti a perdere contro gli ultimi in classifica del Rothrist II per 7 a 5, mentre domenica hanno bissato la delusione, perdendo sul campo del Rossemaison II sul punteggio finale di 13 a 8.

Il Novaggio Twins ha perso dunque il primato in classifica e finisce la stagione regolare al secondo posto, alle spalle del La Tour! Ma non c’è tempo per piangere sul latte versato, infatti sabato 16 settembre alle 14.00 i Twins affrontano lo Zofingen in gara 1 dei quarti di finale dei play-off. Adesso si fa sul serio!

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all’inline hockey.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline