Social Media HSHS

Altro

Secondo EASports la Stanley Cup andrà ai New York Rangers

CHI-NYR-CupPicture_resize_656x369

Come ogni anno poco prima dell’inizio dei playoff, i ragazzi di EA Sports si divertono utilizzando il celebre videogioco per effettuare una simulazione su quello che potrebbe essere l’esito del post season NHL e, naturalmente, anche quest’anno il tutto è stato eseguito puntualmente.

EA Sports, utilizzando il videogioco NHL13 ed impostandolo in modo da andare a ricreare perfettamente la condizioni attuali delle squadre, ha determinato che ad alzare al cielo la Stanley Cup saranno i New York Rangers, che riusciranno a sconfiggere nella finalissima i Chicago Blackhawks in sei partite.

La simulazione non si è fermata qui. Il centro dei Rangers, Brad Richards, dovrebbe vincere il suo secondo Conn Smythe Trophy della carriera, riscattandosi così nei playoff dopo una regular season tra alti e bassi. Nella corsa alla Stanley Cup dei Rangers, infatti, Richards nella simulazione ha messo a segno 24 punti, mentre il compagno Rick Nash ha ottenuto un totale di 14 reti.

CHI-NYR-Richards-Cele_resize_resize

Protagonista anche Henrik Lundqvist con 16 vittorie ed 8 sconfitte, per una media di 1.89 gol subiti a partita ed una percentuale di parate del 91.7%.

I Chicago Blackhawks erano arrivati i finale battendo per 4-1 i Minnesota Wild e poi, con lo stesso risultato, anche Detroit Red Wings e Los Angeles Kings. Ad est, invece, i Rangers hanno conquistato l’accesso alla finale sconfiggendo 4-3 Washington, 4-3 Pittsburgh e 4-0 Montreal.

Che ne dite? La simulazione verrà rispettata oppure vi aspettate un’altra squadra in paradiso al termine dei playoff?

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Altro