Social Media HSHS

NHL

L’hockey ha perso una delle sue grandi leggende, a 71 anni si è spento Börje Salming

Nella serata di giovedì l’hockey ha perso una delle sue grandi leggende. Si è infatti spento all’età di 71 anni lo svedese Börje Salming, che tra il 1973 ed il 1989 aveva scritto una pagina importante della storia dei Toronto Maple Leafs.

Aveva poi chiuso la sua carriera giocando un’ultima stagione nei Detroit Red Wings, che un totale di 1’148 partite NHL ed un bottino di 787 punti. Nel suo palmares ci sono anche un argento ed un bronzo mondiale.

Il suo numero 21 ed uno dei 19 ritirati nella storia dei Maple Leafs, e nel 1996 è stato il primo giocatore svedese ad essere inserito nella Hockey Hall of Fame.

Nello scorso mese di agosto gli era stata diagnosticata la SLA, che ha purtroppo portato al suo decesso dopo alcuni mesi.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL