Social Media HSHS

Lugano

L’attaccante slovacco Libor Hudacek al Lugano sino al termine della stagione

© hockeyslovakia.sk

LUGANO – L’Hockey Club Lugano comunica l’ingaggio con un contratto valido fino al termine della stagione 2021/22 del 31enne attaccante slovacco Libor Hudacek.

Attaccante “right” con uno spiccato istinto offensivo (177 cm. X 80 kg.), Hudacek ha giocato tra il 2009 e il 2015 con lo Slovan Bratislava, dapprima nel campionato slovacco, vinto nella stagione 2011/12, in seguito nella KHL.

Dopo tre stagioni in Svezia con l’Örebro e il Färjestad, è stato tra i protagonisti dell’Extraliga ceca con la maglia del Bili Tygri Liberec con cui ha raggiunto la finale dei playoff. Negli ultimi due anni è tornato a calcare il ghiaccio della KHL con un intermezzo di quattro partite in National League con il Losanna nel campionato 2020/21.

Le sue statistiche testimoniano le sue qualità offensive con una media di 0.97 punti a partita in Cechia, di 0.61 punti a partita in Svezia e di 0.47 punti nella KHL.

Esperienze cruciali nella carriera di Hudacek sono inoltre stati i sei Mondiali giocati con la Nazionale slovacca, tra cui quello memorabile del 2012 con la conquista della medaglia argento.

Queste le parole di Hnat Domenichelli, GM bianconero:
“Libor è un attaccante di talento che può giocare sia al centro sia all’ala destra. Abbiamo firmato con lui un contratto valido fino al termine della corrente stagione e raggiungerà Lugano il più presto possibile”.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano