Social Media HSHS

Lugano

La Nazionale ucraina U18 ospite per dieci giorni alla Cornèr Arena di Lugano

Come evidenziato dalla IIHF sul proprio sito, la comunità globale dell’hockey su ghiaccio si è mobilitata per aiutare la Federazione (FHU) e i giocatori ucraini duramente colpiti dalla guerra.

Grazie al supporto di federazioni, club e privati, centinaia di giocatori con le loro famiglie hanno così avuto la possibilità di continuare a praticare il loro sport in vari paesi europei e le due principali Nazionali del Paese (quella maggiore e quella U18) potranno in questo modo regolarmente partecipare a fine maggio ai rispettivi Campionati del Mondo in Polonia e in Italia.

Con il coordinamento e il sostegno finanziario e logistico della IIHF e il contributo tangibile della Swiss Ice Hockey Federation (SIHF), della Città di Lugano e dell’Hockey Club Lugano, la Nazionale maschile ucraina U18 giungerà in questo contesto domani, giovedì 14 aprile 2022, alla Cornèr Arena dalla Repubblica Ceca dove inizierà un campo d’allenamento di dieci giorni (dal 14 al 24 aprile) in preparazione ai Mondiali di categoria in programma ad Asiago dal 25 aprile al 1. maggio.

I venticinque ragazzi che compongono la squadra (nati negli anni 2004, 2005 e 2006) e i nove membri dello staff che li accompagnano svolgeranno complessivamente dieci sedute di allenamento alla Cornèr Arena dove consumeranno anche i loro pasti. L’intera delegazione soggiornerà in un hotel a Paradiso.

Martedì 19 aprile la selezione ucraina U18 affronterà inoltre la Nazionale rossocrociata U17 in una partita amichevole in programma a Biasca con inizio alle ore 16.00.

L’Hockey Club Lugano ricorda che gli allenamenti sul ghiaccio della Nazionale ucraina U18, previsti generalmente la mattina e nel tardo pomeriggio, saranno aperti al pubblico.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano