Social Media HSHS

NHL

Importanti passi avanti tra NHL e PA, ma c’è ancora del lavoro da fare

betman

NEW YORK – Nella notte tra mercoledì e giovedì NHL ed NHLPA si sono incontrate per quasi cinque ore consecutive, facendo importanti passi avanti nel raggiungimento di un accordo per un nuovo CBA. A detta del rappresentante dei giocatori Don Fehr, però, vi è ancora parecchio lavoro da fare.

Le due parti si incontreranno ancora oggi – giovedì – nella speranza di stringersi finalmente le mani e permettere alla stagione di iniziare il prossimo 19 gennaio.

Per quanto concerne invece il tanto discusso “disclaimer of interest”, pare che la NHLPA abbia lasciato passare la soglia delle 23:59 del 2 gennaio senza giocarsi la carta di questa opzione legale. Questo non esclude però che lo faccia in futuro nel caso in cui un accordo tra le due parti non venga trovato, anche se per farlo dovrebbero passare nuovamente dal processo di votazione tra i giocatori.

Pochi i dettagli rilasciati in merito alla riunione di mercoledì, se non il fatto che l’intera discussione è avvenuta alla presenza di un mediatore federale.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL