Social Media HSHS

Interviste

Herren: “Magnifico aver segnato contro il Friborgo, abbiamo la chance di andare lontano”

L’attaccante non si sbottona sul futuro: “Sono felice di poter di nuovo giocare, devo dare il massimo e approfittare di questa possibilità. Poi tutto quello che riguarda la prossima stagione lo vedremo più in là”

LUGANO – È arrivato a Lugano a metà novembre ma, complice un infortunio che lo ha tenuto fuori più di tre mesi, sabato contro il Friborgo ha disputato solo la sua quinta partita in bianconero. Una serata particolare per Yannick Herren in quanto sfidava il suo recentissimo passato, resa ancora più dolce dal fatto che, oltre alla vittoria, abbia trovato anche il classico gol dell’ex.

“È stato un momento speciale”, conferma il numero 11 bianconero. “In generale sono molto felice di essere finalmente potuto tornare a giocare dopo la lunga assenza per infortunio, ma scendere in pista contro la mia squadra precedente mi ha fatto ancora più piacere. Il fatto che poi sia pure riuscito a segnare è magnifico”.

Con questa bella vittoria contro la capolista avete dato un’attesa risposta dopo la controprestazione di Losanna…
“Sicuramente. Sapevamo che quanto mostrato a Losanna non era abbastanza, contro il Friborgo dovevamo ritrovare il nostro gioco e fare meglio sotto ogni aspetto e penso che ciò ci sia riuscito molto bene”.

C’è stato bisogno di parlare all’interno dello spogliatoio dopo la partita contro il Losanna o si è trattato solo di una serata storta?
“Penso che siamo tutti abbastanza professionisti per sapere che la prestazione contro il Losanna non andava bene. Purtroppo ogni tanto partite del genere capitano, ma credo che la cosa più importante sia come si reagisce”.

Mancano ormai poche partite di regular season… Su cosa dovete ancora lavorare per farvi trovare pronti per i pre-playoff?
“Dobbiamo prendere una partita dopo l’altra e provare a dare il meglio ogni volta. Credo che ora ogni gara sia importante, dobbiamo essere pronti mentalmente per le sfide del post season”.

A livello personale le cose sembrano finalmente funzionare. Dopo la lunghissima assenza hai trovato due reti nelle ultime due partite…
“Mi sono ripreso bene e i miei compagni sono fantastici, anche questo aiuta. Abbiamo una bella squadra, con giocatori forti, e penso che abbiamo la possibilità di andare lontano questa stagione”.

Ti piacerebbe rimanere a Lugano anche la prossima stagione?
“A dire il vero non ho molto da dire a questo proposito. Al momento sono molto felice di poter di nuovo giocare, devo dare il massimo nelle prossime settimane e approfittare di questa possibilità. Poi tutto quello che riguarda la prossima stagione lo vedremo più in là”.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Interviste