Social Media HSHS

KHL

Voynov ha ricevuto l’OK della KHL per il ritorno in Nordamerica, manca il via libera della NHL

Nella giornata di domenica il difensore Slava Voynov ha ricevuto il permesso da parte della KHL di fare ritorno in NHL, dopo essere stato sospeso dalla lega nordamericana nel 2015 a causa della condanna per violenza domestica rimediata dal giocatore.

Voynov aveva scontato tre mesi di prigione ed era poi stato costretto a lasciare gli Stati Uniti ed i Los Angeles Kings. Nelle ultime tre stagioni ha difeso i colori dello SKA St. Pietroburgo, ottenendo 75 punti in 139 partite.

In Nordamerica in carriera aveva giocato con i Los Angeles Kings un totale di 254 incontri, mettendo a referto l’ottimo bottino di 106 punti.

Con i californiani aveva vinto due Stanley Cup – nel 2012 e 2014 – ed ora dovrà attendere la presa di posizione di NHL ed NHLPA, che devono ancora pronunciarsi in via ufficiale e definitiva sull’eventualità di un suo ritorno nella lega.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in KHL