Social Media HSHS

Rockets

Ticino Rockets beffati dai GCK Lions a 14 secondi dalla fine

KÜSNACHT – Sconfitta che sa di beffa per i Ticino Rockets sabato sera a Küsnacht. I ragazzi di Reinhard hanno infatti disputato una buona partita, portando sul ghiaccio grinta e intensità dal primo cambio, ma l’esperto Sidler ha regalato ai suoi la vittoria a soli 14 secondi dal 60’.

In una partita molto equilibrata e contraddistinta dalle tante penalità, i Rockets sono andati in vantaggio per primi al 24’25 grazie a Squires, che partito in contropiede sullo scadere della penalità inflitta a Fritsche, ha ben servito Gerlach. Il Topscorer non ha sbagliato ed ha infilato il disco alle spalle di Zürrer.

A questo punto i padroni di casa hanno alzato il ritmo alla ricerca del pareggio, arrivato al 34’20 per mano di Chiquet, con i Lions che giostravano con l’uomo in più.

Nel terzo tempo sono stati gli uomini di Liniger ad avere le occasioni migliori, ma Stefan Müller, autore di un’eccellente prestazione, ha sfoderato diversi ottimi interventi, mantenendo i Rockets in partita sino a 14 secondi dalla fine, quando Sidler ha trovato la seconda e decisiva rete per i GCK Lions.

Prossimo impegno per i Ticino Rockets lunedì 23 dicembre a Sierre.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets