Social Media HSHS

National League

Ricorso respinto, nessuna conseguenza per Kenins dopo aver urtato un arbitro

LOSANNA – Il Tribunale sportivo della Federazione comunica di aver respinto il ricorso inoltrato dal dipartimento arbitrale della SIHF in merito alla non-squalifica dell’attaccante del Losanna, Ronalds Kenins.

Viene così confermata la decisione del Giudice Unico di non squalificare il giocatore, dopo che il lettone era andato ad urtare un arbitro nella partita giocata il 6 ottobre tra vodesi ed il Berna.

Le immagini video non permettono infatti di evidenziare l’intenzionalità del giocatore nel cercare un contatto con l’arbitro Joris Müller, ma bensì un contatto accidentale. L’episodio viene dunque valutato secondo il principio del “dubio pro reo”, di conseguenza Kenins non sarà sanzionato.


Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League