Social Media HSHS

Ambrì Piotta

Kubalik MVP della passata regular season, ecco tutti i premi dagli Hockey Awards

BERNA – Si sono svolti nella serata di venerdì i classici Swiss Ice Hockey Awards, che hanno premiato i principali attori dell’annata 2018/19 dell’hockey a tinte rossocrociate.

Tra i protagonisti della serata c’è stato l’ex biancoblù Dominik Kubalik, premiato in qualità di MVP della passata regular season, che aveva dominato grazie ad un bottino di 57 punti (25 gol) in 50 partite.

Il ceco, che ha superato la concorrenza di Hofmann e Arcobello, non era presente a Berna ed il suo premio è dunque stato ritirato dal DS dell’Ambrì Piotta, Paolo Duca.

Come miglior giocatore degli scorsi playoff è invece stato scelto il capitano del Berna, Simon Moser, che aveva guidato gli orsi alla vittoria del titolo grazie a dieci punti (sei gol) in 18 partite.

Il premio Jacques Plante dedicato al miglior portiere dell’anno è andato a Leonardo Genoni, la passata stagione capace di far registrare il 93.29% di parate e 1.85 reti incassate ad incontro, il tutto condito da ben 28 vittorie e dieci shutout.

Come giocatore più popolare (MPP) è invece stato premiato l’attaccante del Berna, Tristan Scherwey, che ha così superato la concorrenza di Kubalik e di Ambühl.

A raccogliere il testimone lasciato da Dominic Zwerger in qualità di giovane dell’anno è invece stato Janis Moser, il giovane difensore del Bienne ha giocato l’intera passata stagione in NLA ed ha poi concluso l’annata venendo selezionato da Patrick Fischer per il Mondiale maggiore.

L’Hockey Award è invece andato all’attaccante dei San Jose Sharks, Timo Meier, mentre Alina Müller è stata premiata in qualità di donna dell’anno.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta