Social Media HSHS

Ambrì Piotta

Il cammino verso la salvezza dell’Ambrì riparte da Langnau, al rientro Berthon

Non sembra saranno impiegate le varie Licenze B arrivate alla Valascia, torna a giocare il francese

AMBRÌ – Dopo l’amara sconfitta di martedì sera a Losanna, l’Ambrì Piotta dovrà saper gestire al meglio la delusione di aver nuovamente perso contatto con il decimo posto, disputando con la giusta attitudine le ultime quattro partite prima dell’ora probabilissima “finale” di playout contro il Kloten.

Come riferisce la RSI, la disposizione di Luca Cereda venerdì mattina c’erano le varie Licenze B attivate di recente, ovvero Sterchi, Stämpfli e Carbis, tutte in pista con la maglia azzurra destinata agli elementi in sovrannumero, così come Taffe e Mazzolini.

Come noto Müller e Fora saranno out per alcune settimane. Era invece in pista Patrick Incir, che non ha dunque subito particolari conseguenze dopo la bastonata incassata a Losanna. Trisconi e Stucki hanno invece pattinato in maglia rossa.

Vista l’assenza del capitano, Pinana è stato provato come settimo difensore in coppia con Moor. Con Gautschi c’era Ngoy, mentre Collenberg dovrebbe rientrare al fianco di Jelovac.

Sul fronte offensivo, Berthon era all’ala nella linea di Lhotak e Kubalik, in quella che è l’unica modifica in avanti. Il francese tornerà a giocare dopo essere stato fermato da un infortunio al ginocchio. Assente Guggisberg.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Altri articoli in Ambrì Piotta