Social Media HSHS

CHL

Gli ZSC Lions battono il Klagenfurt e si qualificano per gli ottavi di CHL

Vittorioso anche il Davos, che era però già eliminato dalla corsa ai playoff del torneo europeo

Grazie al successo di mercoledì sera per 3-0 sugli austriaci del Klagenfurt, gli ZSC Lions hanno guadagnato l’accesso agli ottavi di finale di CHL, fase a cui si sono qualificate anche Berna e Zugo.

L’ultima partita del girone di qualificazione si è già decisa in favore dello Zurigo nel corso del primo tempo, quando Fredrik Pettersson e Pius Suter si sono confermati in un ottimo periodo di forma, portando avanti i Lions per 2-0.

Ha poi fatto seguito il definitivo 3-0 firmato da Drew Shore, mentre sul fronte difensivo ha potuto festeggiare uno shutout di 24 parate il portiere Lukas Flüeler.

Vittoria inutile invece per il Davos, che era già eliminato dalla corsa agli ottavi. Gli uomini di Arno Del Curto hanno battuto alla Vaillant Arena il Liberec per 3-2. Le reti grigionesi sono state firmate da Dino Wieser e Broc Little (doppietta).

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all’Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in CHL