Social Media HSHS

Lugano

Emerson Etem è il quinto straniero del Lugano, serio infortunio per Klasen

LUGANO – In considerazione del serio infortunio patito da Linus Klasen, che soffre per una commozione cerebrale rimediata per la carica alla testa di cui si è reso colpevole venerdì alla Ilfis il giocatore dei Langnau Tigers Cam Barker, l’Hockey Club Lugano comunica l’ingaggio con un accordo valido sino al termine della stagione 2017/2018 dell’attaccante statunitense Emerson Etem, nato il 16.06.1992 a Long Beach (California), 185 cm. x 96 kg.

Ala destra o ala sinistra (left), Etem è stato draftato nel 2010 al primo turno e in 29esima posizione assoluta dagli Anaheim Ducks dopo che si era messo in particolare evidenza nella WHL con i Medicine Hat Tigers. Ha pure fatto parte a due riprese della Nazionale U20 a stelle e strisce, conquistando la medaglia di bronzo nei Mondiali di categoria del 2011.

Tra il 2012 e il 2017 Etem ha disputato 196 partite in NHL (28 gol, 26 assist, 54 punti), vestendo le maglie degli Anaheim Ducks, dei New York Rangers e dei Vancouver Canucks. In AHL ha invece disputato 144 partite condite da 58 reti e 44 assist (102 punti) con le squadre dei Syracuse Crunch, dei Norfolk Admirals, dei San Diego Gulls e dei Tucson Roadrunners dove ha militato sinora nella stagione in corso.

Se tutte le pratiche amministrative andranno a buon fine, Etem potrebbe essere schierato dallo staff tecnico bianconero in occasione della gara di campionato di venerdì prossimo a Losanna.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Altri articoli in Lugano