Social Media HSHS

CHL

Confermata la CHL a 32 squadre, si punta sempre alla KHL

La CHL ha ufficializzato nella giornata di martedì quanto già anticipato lo scorso 20 maggio, ovvero la riduzione a 32 squadre a partire dall’edizione 2017/18 provenienti da un totale di 13 nazioni. Le squadre potranno accedere al torneo solamente grazie a meriti sportivi, e non più tramite la “scappatoia” di essere uno dei fondatori.

L’obiettivo dichiarato della CHL rimane però quello di convincere la KHL a sposare il progetto. Se l’intento dovesse andare a buon fine, il numero di squadre partecipanti resterà a 32, alzando di conseguenza il livello del torneo.

Dal 2017 le nazioni con il maggior numero di club saranno Svezia e Finlandia, con cinque squadre ammesse. A quota quattro troveremo invece Svizzera e Cechia, mentre Germania e Austria saranno presenti con tre club. Una squadra sola invece per Norvegia, Slovacchia, Francia, Bielorussia Danimarca, UK e Polonia.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in CHL