Social Media HSHS

Nazionale

Rinforzi in arrivo dalla NHL per la Svizzera? La risposta martedì

Nella notte di sabato Vancouver Canucks e Nashville Predators sono state eliminate dalla corsa alla Stanley Cup rispettivamente da Calgary Flames e Chicago Blackhawks.

Con i Mondiali oramai dietro l’angolo, la Svizzera potrebbe così ricevere dei nuovi ed importanti innesti nella sua rosa, dopo gli arrivi negli scorsi giorni di Reto Berra e Mark Streit.

Per quanto concerne i Predators, Roman Josi e Kevin Fiala sono i nomi che potrebbero raggiungere la squadra di Hanlon, mentre sul fronte dei Canucks ad essere “liberi” sono ora Luca Sbisa, Yannick Weber e Sven Bärtschi.

Nel caso di quest’ultimo, però, tutto è legato anche ai playoff AHL, con il farm team dei Canucks, gli Utica Comets, che sono impegnati nella serie contro i Chicago Wolves e che potrebbero richiamare il giovane rossocrociato.

Rimangono invece ancora impegnati nei playoff NHL l’attaccante dei Minnesota Wild, Nino Niederreiter, ed il portiere Jonas Hiller ed il difensore Raphael Diaz, entrambi con i Calgary Flames.

Come segnalato su Twitter dal giornalista Régis Cerf, la risposta in merito ai giocatori sopra citati che decideranno di sposare la causa elvetica ai Mondiali arriverà nella giornata di martedì.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Nazionale