Social Media HSHS

Mondiali 2022

Il derby del nord va alla Svezia, prima sconfitta del Mondiale per la Finlandia

La Finlandia viene superata ai rigori alla Nokia Arena nel derby contro la Svezia e perde la testa del Gruppo B. Tömmernes e compagni rimangono imbattuti dopo quattro incontri

TAMPERE – Nel big match del Gruppo B colpaccio della Svezia che toglie l’imbattibilità ai padroni di casa della Finlandia, battuti dopo un incontro intenso e tirato.

Andati in vantaggio con Larsson al 12’ gli svedesi sono stati raggiunti dal neo zurighese Mikko Lehtonen e poi superati dal gol del ginevrino Vatanen nello spazio di due minuti attorno al 25’.

Al 46’ la Svezia è riuscita a trovare il pareggio grazie a una rete di Kellman e dopo un overtime chiuso a reti inviolate la soluzione del match è arrivata ai rigori dove l’ha spuntata la nazionale delle tre corone grazie all’unica segnatura di Bemstrom, mentre sull’altro fronte Hellberg è riuscito a mantenere la sua gabbia inviolata.

Con questo successo la Svezia si prende la testa del Gruppo B di Tampere con un solo punto perso su 12, mentre la Finlandia segue in seconda posizione con il vuoto alle proprie spalle.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2022