Social Media HSHS

NHL

Vittoria e assist per Roman Josi, battuti Streit e Niederreiter

Nuovo passo avanti verso i playoff dei Nashville Predators nella notte di martedì. La franchigia del Tennesse ha infatti battuto per 3-2 i Toronto Maple Leafs grazie ad un hat trick dello scatenato Filip Forsberg, che ha permesso ai suoi di mantenersi al posto di prima Wild Card nella Western Conference.

Non ha mancato di dare il suo contributo il difensore rossocrociato Roman Josi che, in assenza di capitan Shea Weber, è salito in cattedra ed ha fornito due assist.

Frenata invece per i Philadelphia Flyers, battuti per 3-1 dai Carolina Hurricanes ed attualmente a cinque punti di distanza dalla zona playoff.

Mark Streit anche questa volta non è riuscito ad andare a punti, ed ha chiuso la sua serata con 21 minuti di ghiaccio ed un -1.

Nulla di fatto nemmeno per Nino Niederreiter, uscito sconfitto per 4-1 dalla sfida contro i New York Islanders. Minnesota è attualmente esclusa dai playoff nella Western Conference, ma con soli due punti di svantaggio – e due match da recuperare – nei confronti dei Colorado Avalanche.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL