Social Media HSHS

NHL

Un gol e un assist per Meier, primo punto per Bärtschi, Merzlikins battuto ai rigori

Sono decisamente in ripresa i San Jose Sharks, che dopo un inizio difficile hanno ottenuto martedì notte la loro quarta vittoria consecutiva, superando per 6-3 gli Edmonton Oilers.

Timo Meier ha contribuito alla vittoria dei californiani con un gol e un assist, mentre sul fronte canadese non è stato schierato Gaetan Haas.

Vittoria per i Vancouver Canucks, che in casa sono riusciti a battere per 5-3 i Nashville Predators.

Nelle file dei canadesi ha dato il suo contributo anche Sven Bärtschi, autore del suo primo assist (e punto) stagionale, mentre sull’altro fronte ha ottenuto un assist Roman Josi.

L’ex bianconero Elvis Merzlikins ha invece difeso la punta dei Blue Jackets contro i Canadiens, con i suoi che sono stati battuti per 3-2 ai rigori.

Il lettone è dunque sempre alla ricerca della sua prima vittoria in NHL e nell’occasione ha parato 30 tiri con il 93.8% di salvataggi, pur con qualche responsabilità sulla prima rete dei canadesi.

In pista c’era anche il rossocrociato Dean Kukan, impiegato per 13 minuti con un bilancio neutro.

Vittoria dei Florida Panthers, che ai rigori sono riusciti a superare per 5-4 i Boston Bruins. Nessun punto per Denis Malgin, che ha chiuso la sua prova con un bilancio neutro in quasi 15 minuti.

Sconfitti pure i Minnesota Wild, battuti 3-1 in casa dei Los Angeles Kings. Non è finito sul tabellino Kevin Fiala, in pista per 15 minuti con un bilancio neutro.

Infine, sconfitta per i Winnipeg Jets, battuti per 4-0 in casa dai Colorado Avalanche. In pista c’era anche Luca Sbisa, impiegato per 17 minuti con un bilancio di -1.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL