Social Media HSHS

NHL

Un blackout non salva i Leafs dalla punizione dopo il KO per 7-0

cw1prbqxaailpg3

TORONTO – Nella notte di martedì di Toronto Maple Leafs sono stati umiliati in casa, perdendo addirittura per 7-0 nei confronti dei Los Angeles Kings.

I giocatori della squadra canadese non l’hanno però passata liscia, visto che mercoledì coach Mike Babcock ha riservato un allenamento particolarmente duro, per ricordare a tutti che simili figuracce non sono ammesse.

Ad un certo punto all’interno della pista d’allenamento è venuta a mancare la luce, ma questo non ha fermato il coach dei Leafs. Le pattinate sono continuate inesorabili, anche con la poca visibilità a disposizione!

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL