Social Media HSHS

Ambrì Piotta

Ultimo match per Ambrì e Lugano prima dell’inizio di campionato

garage

ambri

AMBRÌ – BANSKA BYSTRICA

BELLINZONA
Ore 19:45

banska

L’Ambrì Piotta al Centro Sportivo di Bellinzona si renderà protagonista venerdì sera della sua ultima amichevole prestagionale, esattamente ad una settimana dal debutto in campionato alla Valascia contro il Berna. Per Serge Pelletier sarà dunque l’occasione per effettuare gli ultimi ritocchi e tirare le somme prima di stabilire giocatori e composizione delle linee per i primi incontri.

I biancoblù cercheranno quella che sarebbe la loro sesta vittoria in amichevole, su un totale di nove incontri disputati, match di venerdì sera compreso. Nell’ultima uscita l’Ambrì era stato superato per 2-1 dal Losanna nella “finale” della Coupe des Bains di Yverdon, con assenti gli infortunati Stucki e Grassi e senza O’Byrne, Sidler, Lüthi e Lauper (a riposo).

A contendere il successo ai leventinesi saranno gli slovacchi del Banska Bystrica, squadra della ricca città slovacca, un tempo importante centro minerario. Compagine di non grandissima tradizione ai massimi livelli, quella biancorossa ha comunque raggiunto risultati incoraggianti nelle ultime 6 stagioni, ossia da quando ha centrato l’ultima promozione nella massima lega slovacca.

L’ultima annata è stata chiusa al terzo posto in stagione regolare, ma poi la squadra allora diretta da Vladimir Orszagh ha visto terminare la propria corsa allo stadio delle semifinali.

Guardando invece l’Ambrì Piotta, attualmente Daniel Steiner ed Alexandre Giroux sono i “top scorer” di questo preseason con 9 punti a testa, di cui 6 reti per il primo e 7 per il canadese. Pestoni è invece in testa alla classifica degli assist con 6 passaggi decisivi forniti.

I prezzi d’entrata per l’amichevole saranno i seguenti: adulti CHF 15.-, ragazzi fino a 16 anni + AVS CHF 10.- e bambini fino a 10 anni entrata gratuita.

Inoltre da venerdì alla partita sarà possibile acquistare i biglietti per l’incontro di Coppa Svizzera fissato per mercoledì 1 ottobre alla ore 20.15 a Bellinzona.

#HCAP

Condividi con noi impressioni e immagini dalla partita utilizzando l’hashtag #HCAP! Il tuo tweet apparirà immediatamente in questa pagina e contribuirà alla copertura del match!


lugano

LUGANO – RAPPERSWIL

SEEWEN
Ore 19:45

140px-Logo_Rapperswil-Jona_Lakers

Reduce dal campo di allenamento in Svezia – dove è stata ottenuta la prima e sinora unica vittoria prestagionale – il Lugano scenderà sul ghiaccio di Seewen per l’ultimo incontro di preparazione contro il Rapperswil, avversario che i bianconeri si ritroveranno di fronte nella prima uscita di campionato venerdì prossimo.

Sinora i Lakers hanno giocato sei amichevoli, ottenendo quattro vittorie contro CSKA Mosca, La Chaux-de-Fonds, Nürnberg Ice Tigers e Plzen. Per la compagine di Patrick Fischer il fatto di potersi confrontare con un avversario di NLA rappresenterà comunque un buon test, dopo aver incassato una sconfitta di misura nell’ultima uscita contro il Frölunda, capace giovedì in CHL di battere per 7-3 il Ginevra Servette.

Sinora i bianconeri hanno dimostrato di avere dalla loro una fase offensiva ben avviata, con veloci trame di gioco ed una composizione delle linee che piano piano si sta delinando, dopo l’esperimento di unire Filppula alle ali Pettersson e Klasen che probabilmente non si ripeterà spesso.

Tra gli assenti sul fronte luganese ci sarà naturalmente Kparghai, mentre nell’ultima partita in Svezia Ulmer era ammalato (rimasto in Ticino) ed erano stati lasciati a riposo Balmelli, Dal Pian e Kostner. Nelle file del “Rappi” mancheranno invece Lars Frei e Matteo Nodari, entrambi KO per l’inizio della stagione.

Per quel che concerne i migliori marcatori, a Lugano troviamo a quota 5 punti sia Klasen che Pettersson, entrambi autori di 2 reti. Ad andare a segno due volte in questo preseason anche Fazzini e Vauclair.

#HCLugano

Condividi con noi impressioni e immagini dalla partita utilizzando l’hashtag #HCLugano! Il tuo tweet apparirà immediatamente in questa pagina e contribuirà alla copertura del match!


Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Ambrì Piotta