Social Media HSHS

Leghe minori

Sconfitta ai rigori per il Biasca contro i Pikes Oberthurgau

7

BIASCA – Sconfitta per il Biasca di Pauli Jaks che, nell’incontro casalingo con i Pikes Oberthurgau, sono tornati ad evidenziare quella mancanza di concretezza sotto porta che spesso in questo campionato di Prima Lega aveva impedito loro di incamerare punti al termine di incontri per buona parte dominati.

La partita di sabato é terminata con il risultato di 2-1 per gli ospiti, bravi a capitalizzare le occasioni costruite e ad arginare l’impeto della formazione ticinese, capace di macinare tanto gioco ma di mandare a tabellino una sola rete.

Il Biasca ha infatti operato una buona pressione verso la porta protetta da Tino Schlumpf, soprattutto nei primi due tempi, anche se le troppe penalità commesse non hanno mai permesso ai rossoblú di presentarsi con vera costanza nel terzo offensivo.

Di occasioni per infilare il puck in rete ne sono comunque arrivate, in particolare modo con Balerna, che non é però riuscito a trovare il gol a tu per tu con il portiere dei Pikes.

14

Dopo soli 5 secondi dall’ingaggio d’inizio del terzo periodo Trevor Frigerio si é fatto sorprendere da un tiro dalla blu di Manuel Neff. I locali non si sono però abbattuti e nel giro di 3 minuti hanno impattato grazie all’ex biancoblú Christen.

Il Biasca ha poi avuto la ghiotta occasione di chiudere la partita nei tempi regolamentari giocando in doppia superiorità numerica ma, nonostante una grande pressione, il bravissimo Schlumpf non é capitolato ed ha fatto anche in quel frangente la differenza.

Per rompere gli equilibri si é dovuto ricorrere ai rigori, esercizio in cui solamente Joey Isabella si é rivelato ispirato. Gli ospiti sono invece andati a segno in due occasioni, strappando così la vittoria. Settimana prossima é in cartellone ad Herisau l’ultimo incontro di questa prima fase di campionato, dove si spera il Biasca possa ottenere tre punti importanti prima della pausa natalizia.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Leghe minori